Missione a Munkamba

Una missione di Speranza A febbraio 2013 una ventina di volontari del Friuli si recherà a Munkamba, nella Repubblica Democratica del Congo, per una missione Umanitaria, per ridare così un po’ di speranza a una popolazione completamente abbandonata a se stessa. Questa sarà la seconda volta che i “Volontari di Maria Immacolata onlus” compiono una missione presso “Nostra Signora del Lago”, che è stata affidata alla comunità dei Padri Apostoli di Gesù Crocifisso. Chi sono questi volontari? Sono uomini e donne che provengono da diversi paesi del Friuli e qualcuno anche dal Lazio e dal Canada che partiranno insieme. Alcuni di loro lavorano ancora, mentre altri sono in pensione; hanno aderito a questo progetto proposto dalla nostra  associazione e offrono il loro tempo e le loro professionalità e competenze per promuovere la dignità e il bene delle persone più povere del mondo. Per quanto tempo rimangono a Munkamba? Quasi tutti si fermano per un mese. Due di loro dovranno rimpatriare due settimane prima per motivi di lavoro. In futuro, questa esperienza troverà sicuramente continuità negli anni a venire, al fine di permettere la realizzazione dei diversi progetti messi a punto dall’Associazione. Scopo della missione: – costruire una scuola per i bambini della missione che attualmente non dispone di aule per le lezioni, che infatti si svolgono sotto gli alberi; – seguire lo stato di evoluzione dell’educazione dei bambini e raccogliere informazioni relative a quelli adottati a distanza; – indagare sulle malattie che maggiormente colpiscono le popolazioni in vista degli interventi futuri; – costruire l’impianto dell’Acqua; – insegnare il funzionamento e l’utilizzo del trattore – già inviato dal Friuli – agli operatori locali; – assistere le popolazioni nel curare le coltivazioni; – sistemare il materiale nel deposito già costruito; – tutto quanto è necessario fare e di cui ci si rende conto solo stando sul posto. Desiderate sostenere la missione e il lavoro di questi volontari? Per riuscire a costruire la scuola, abbiamo bisogno di tutti. Con la vostra offerta potete aiutarci a mettere su un mattone in più.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 6 =