A Munkamba – Agosto 2015

L’ultima missione nella Repubblica Democratica del Congo da parte dei volontari, agosto 2015, si è svolta in un periodo di problematiche globali che interessa l’intera Africa: l’ondata degli immigrati che sfidano la morte per raggiungere le nostre coste, il pericolo dell’Isis che diventa sempre più minaccioso, il rischio Ebola che ancora echeggia da qualche parte, la guerra dei ribelli che non terminerà mai perché troppo intimamente legata alle potenzialità di sfruttamento del sottosuolo…. Eppure ogni volta che si torna in quel pezzettino di mondo, Munkamba, si assiste a dei piccoli miracoli.

missione_munkamba_2015 (2)

Grazie al lavoro in loco da parte dei volontari ed al sostegno a distanza di tante altre sorelle e fratelli, piano piano prende forma il disegno ispirato dalla Misericordia di Dio. I risultati che si raggiungono diventano essi stessi volano per lo sviluppo di un nuovo progetto e così la scuola primaria, “Nostra Signora del Lago”, che ha visto recentemente la sua realizzazione a Munkamba, ha ispirato un successivo progetto: la costruzione di una scuola materna. E questo perché molti bambini che frequentano la primaria hanno la responsabilità dell’accudimento dei loro fratellini e pur di non perdere le lezioni li portano con loro in classe. Molti altri per lo stesso motivo disertano la scuola.

missione_munkamba_2015 (3)

Questa semplice constatazione ci ha suggerito la strada per dare continuità ad un opera di solidarietà: costruzione di una scuola materna così quando i bambini delle primarie arriveranno a scuola con il loro “fagottino” sulle spalle, potranno “darlo in custodia” alle insegnanti della scuola materna e concentrarsi nell’apprendimento delle materie nelle loro classi.

missione_munkamba_2015 (4)

Come sapete, uno degli obiettivi che ci siamo dati era proprio quello di “cambiare la mentalità e le abitudini che spesso, ben radicate, non aiutano la persona a crescere”. Spesso, infatti, la povertà estrema blocca quel potenziale di crescita materiale e spirituale che è insito in ogni creatura di Dio, portando le persone a non reagire più a niente. Un piccolo aiuto, invece, diventa motore per un grande cambiamento.

missione_munkamba_2015 (1)

La missione è inoltre impegnata in altri progetti di sviluppo quali l’impianto di distribuzione de l’acqua del lago nel villaggio, la costituzione di una cooperativa di trasporto capace di alleviare gli sforzi sovrumani compiuti da tutte quelle persone che vogliono provare a vendere in altri luoghi i prodotti del loro lavoro; la coltivazione di ortaggi e alberi da frutta nella stessa missione ed il potenziamento della rete dell’adozione a distanza.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + tredici =